Pubblicato il

La manutenzione e ispezione degli equipaggiamenti ANTICADUTA

Quadro delle ispezioni

Nella tabella seguente riportiamo un quadro di sintesi delle diverse tipologie di ispezione viste in precedenza.

Tipo

Applicazione

Chi l’effettua?

Ispezione del lavoratore prima e dopo l’usoDeve essere condotta sull’equipaggiamento personale, incluso l’imbracatura, i cordini, gli assorbitori di energia (e i cordini integrati con gli assorbitori), i dispositivi di arresto di caduta di tipo retrattile, i dispositivi anticaduta di tipo guidato su linee di ancoraggio (flessibili e rigide)Utilizzatore
Ispezione periodica– Su dispositivi di arresto caduta (solo controllo esterno)
– Imbracatura, cordini, assorbitori di energia (e i cordini integrati con gli assorbitori), e gli equipaggiamenti associati
Persona competente (e lavoratore)
Ispezione annuale effettuata da persona competente– Ancoraggi permanenti
– Dispositivi di arresto caduta (revisione completa)
– Linee di ancoraggio, flessibili e rigide, inclusi i componenti integrati e i dispositivi mobili di attacco
Persona compente
Ispezione di entrata o rimessa in servizioTutti i componenti dei dispositivi e dei sistemi di arresto cadutaPersona competente o Fabbricante
Ispezione dopo un arresto di caduta e prima di un ulteriore usoTutti i componenti che hanno subito una sollecitazione dall’azione di arresto della cadutaPersona competente o Fabbricante
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

diciannove − 9 =