Pubblicato il

Arco elettrico nei lavori sotto tensione – Indumenti di protezione certificati CEI EN 61482

CEI EN 61482-1-2:2008

Lavori sotto tensione – Indumenti protettivi contro l’effetto termico dell’arco elettrico Parte 1-2: Metodi di prova – Metodo 2: Determinazione delle classi di protezione dall’arco, di materiale e indumenti usando il metodo di prova dell’arco forzato e diretto (camera di prova o “box test” – Metodo dell’”arco chiuso”).

Questa norma specifica un altro metodo di prova dei materiali e degli indumenti destinati ad essere utilizzati per il vestiario resistente al calore e al fuoco dei lavoratori esposti agli archi elettrici.
Il metodo porta ad una “classificazione” in classi di protezione del materiale e del vestiario e, per il test, è utilizzato un arco elettrico diretto e forzato in un circuito a bassa tensione (appunto il “box test”).

previous arrow
next arrow
previous arrownext arrow
Slider

 

Da notare che la norma prevede dei test che sono effettuati non solo sui tessuti (box test sui materiali), ma anche sugli indumenti confezionati (“garmet box test”), quest’ultimo adatto per valutare la reazione all’arco del capo di abbigliamento nella sua interezza e valutare visivamente gli effetti sull’indumento, sui fili della cuciture, sulle chiusure e sul tessuto.

Le classi di omologazione sono 2 e definite in base a due “archi standard” riprodotti dalla macchina di prova, secondo uno schema impiantistico standard (foto nello slider).

ClassificazioneCorrente di prova (Ka)Tensione di prova (V)Durata d’arco (ms)
Classe I4400500 (0,5s)
Classe II7400500 (0,5s)

Le prove si intendono superate dal tessuto o dal indumento, per quella classe, se

REQUISITI DEL TESSUTO DOPO L’ESPOSIZIONE ALL’ARCO
REQUISITI DELL’INDUMENTO DOPO L’ESPOSIZIONE ALL’ARCO
Tempo di combustione = <5 sec

Fusione attraverso il lato interno = Nessuna

Foro > 5mm nello strato interno = Nessuno

Flusso termico inferiore alla curva Stoll

Tempo di combustione < 5 sec

Fusione attraverso il lato interno = Nessuna

Foro > 5mm nello strato interno = Nessuno

Le chiusure devono rimanere = funzionanti

Gli accessori non devono avere influenza negativa sulla combustione formazione di fori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

13 − 13 =