Posted on Lascia un commento

I DPI PER LA PROTEZIONE DELLE VIE RESPIRATORIE (APVR): cosa sono, quando adottarli e come usarli .

Gli APVR: cosa sono, quando adottarli, come usarli

USO degli APVR

Gli apparecchi di protezione delle vie respiratorie sono tutti classificati come DPI di Terza categoria, per questo motivo deve essere previsto un corso di formazione ed addestramento per il loro corretto uso.

Il dispositivo deve essere accompagnato da una nota informativa che contenga: le modalità di impiego, le istruzioni di deposito, di pulizia, di manutenzione e di disinfezione.

3M RESPIRATORE 4255 PER VAPORI ORGANICI E PLVERI / FFA2P3 R DNella foto 3M RESPIRATORE 4255 PER VAPORI ORGANICI E POLVERI / FFA2P3 R D
Facciale filtrante, struttura monoblocco senza manutenzione e ricambi, con morbido facciale in elastomero termoplastico, 2 elastici regolabili in quattro punti, 2 grandi filtri incorporati a carbone attivo ricoperti di filtro antipolvere in polipropilene a bassa resistenza respiratoria, valvola di esalazione in gomma siliconica e valvola di inalazione in poli-isoprene, protegge da vapori organici fino a 10 volte il TLV o 1000 PPM, polveri e nebbie a base acquosa con livello massimo di utilizzo fino a 10 volte il TLV

Le istruzioni, redatte in lingua italiana, devono essere osservate dall’utilizzatore,; quest’ultimo deve ricevere istruzioni e tecniche di addestramento per l’uso degli APVR e deve osservarle.

Istruzioni di indossamento SEMIMASCHERA 3M serie 4000 - STEP 1
Istruzioni di indossamento SEMIMASCHERA 3M serie 4000 - STEP 2 e 3
Istruzioni di indossamento SEMIMASCHERA 3M serie 4000 - STEP 4
Istruzioni di indossamento SEMIMASCHERA 3M serie 4000 - STEP 5
Istruzioni di indossamento SEMIMASCHERA 3M serie 4000 - STEP 6
previous arrow
next arrow
previous arrownext arrow
Slider

Agli utilizzatori devono essere fornite tutte le informazioni relative al corretto utilizzo dei DPI e ai rischi a cui sono esposti.

Ogni utilizzatore deve indossare, in una zona non contaminata, l’apparecchio di protezione, individuato come idoneo dal datore di lavoro, seguendo scrupolosamente le procedure previste per quel tipo di operazione e le avvertenze d’uso del dispositivo.

Qualora si rilevino, durante l’utilizzo del DPI anomalie o malfunzionamenti, si deve provvedere a segnalarle tempestivamente al preposto affinché provveda alla sua sostituzione.

Vuoi saperne di più? Consulta i nostri articoli sull'argomento.
Gli APVR: cosa sono, quando adottarli, come usarli

I DPI PER LA PROTEZIONE DELLE VIE RESPIRATORIE (APVR): cosa sono, quando adottarli e come usarli .

USO degli APVRIn questo post della serie POST-IT, vogliamo illustrare – in modo semplice e pragmatico- cosa sono i Dispositivi di Protezione Individuale classificati come Apparecchi per la Protezione delle Vie Respiratorie (denominati con l’acronimo “APVR”). Questi apparecchi servono per proteggere i lavoratori dai rischi per la salute dovuti ad insufficienza di ossigeno, e/o alla […]

0 comments

SEI SEMPRE SUL PEZZO?

Iscriviti alla newsletter di SAFEJOE: è GRATIS e NON TI ASSILLA (max 1 al mese).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

dieci − 7 =