EN 388

Guanti di protezione contro i rischi meccanici di SAFEJOE – la categoria ” EN 388” raccoglie i guanti di protezione certificati contro i rischi meccanici (certificati EN 388).

In particolare troverai prodotti marcati CE e certificati in base alla norma:


UNI EN 388:2017 (norma europea: EN 388:2016) - clicca per aprire/chiudere

UNI EN 388:2017 – Guanti di protezione contro rischi meccanici

“La norma specifica i requisiti, i metodi di prova, la marcatura e le informazioni fornite dal fabbricante per i guanti di protezione contro rischi meccanici da abrasione, taglio da lama, lacerazione, perforazione e, se applicabile, urto.
La norma si applica unitamente alla UNI EN 420.
I metodi di prova sviluppati possono essere applicati anche ai protettori delle braccia.”
Il pittogramma riporta i livelli di prestazione per vari stress

Nello specifico, la resistenza meccanica è misurata in base al livello di performance del guanto rispetto a 6 tipologie di stress

A) Resistenza all’abrasione

è dato dal numero di cicli necessari per consumare interamente il campione ad una velocità costante:

  • Livello di protezione 1 –  100 cicli
  • Livello di protezione 2 –  500 cicli
  • Livello di protezione 3 –  2000 cicli
  • Livello di protezione 4 –  8000 cicli

B) Resistenza al taglio

è dato dal numero di cicli necessari per tagliare il campione a velocità costante.

  • Livello di protezione 1 –  1,2 cicli
  • Livello di protezione 2 –  2,5 cicli
  • Livello di protezione 3 –  5 cicli
  • Livello di protezione 4 –  10 cicli
  • Livello di protezione 5 –  20 cicli

C) Resistenza allo strappo

indica la forza minima necessaria per lacerare e strappare il campione.

  • Livello di protezione 1 – 10 newton
  • Livello di protezione 2 – 25 newton
  • Livello di protezione 3 – 50 newton
  • Livello di protezione 4 – 75 newton

D) Resistenza alla perforazione

indica la forza necessaria da applicare a una punta di dimensione standard per forare il campione.

  • Livello di protezione 1 – 20 newton
  • Livello di protezione 2 – 60 newton
  • Livello di protezione 3 – 100 newton
  • Livello di protezione 4 – 150 newton

E) Resistenza al taglio, secondo UNI EN ISO 13997:2001 (TDM o ISO CUT test)

indica la resistenza al taglio con lama dritta sul campione con un movimento singolo, utilizzando una nuova lama ad ogni passaggio.

  • Livello di protezione A – 2 newton
  • Livello di protezione B – 5 newton
  • Livello di protezione C – 10 newton
  • Livello di protezione D – 15 newton
  • Livello di protezione E – 22 newton
  • Livello di protezione F – 30 newton

E) Resistenza agli urti sulle articolazioni e sulle dita, secondo il nuovo test UNI EN 13594 : 2015

Se il guanto passa il test, si aggiunge la lettera “P” dopo le 5 cifre del pittogramma.

NOTA BENE: A quanto precede può anche essere applicato il livello X da a) a f), che significa “non testato” o “non applicabile”

La precedente norma fissa gli standard specifici per i guanti contro i rischi meccanici: i requisiti generali e i metodi di prova sono invece formalizzati nella seguente norma tecnica.

UNI EN 420:2010 (norma europea: EN 420:2003+A1:2009) - clicca per aprire/chiudere

UNI EN 420:2010 – Guanti di protezione – Requisiti generali e metodi di prova

“La norma UNI è la versione ufficiale della norma europea EN 420:2003+A1 (edizione novembre 2009).
La norma definisce i requisiti generali e i corrispondenti procedimenti di prova per la progettazione e la fabbricazione dei guanti, la resistenza dei materiali dei guanti alla penetrazione dell’acqua, l’innocuità, la confortevolezza e l’efficienza, la marcatura e le informazioni fornite dal fabbricante applicabili a tutti i guanti di protezione.”

Vuoi saperne di più? Consulta i nostri articoli sull'argomento. - clicca per aprire/chiudere

Posts not found



HAI ANCORA DEI DUBBI? QUALCOSA NON TI E’ CHIARO? CONTATTACI: siamo a tua disposizione!


Visualizzazione di 1-16 di 49 risultati

Visualizzazione di 1-16 di 49 risultati